email

Perché cancellare le tue email è un’azione eco-friendly

Hai mai pensato che le tue email possono avere un impatto sul pianeta?

Nonostante le email non impieghino risorse materiali come la carta da lettere, anche esse producono una propria carbon footprint.

Una ricerca su commissione di OVO Energy ha rivelato che ogni giorno solo nel Regno Unito vengono inviate 64 milioni di email non necessarie.

Dai dati dell’indagine emerge inoltre che se ogni persona inviasse solo un’email in meno al giorno, il risparmio di CO2 ammonterebbe a 16.433 tonnellate di carbonio all’anno.

La quantità di anidride carbonica rilasciata per scrivere e inviare una sola email può arrivare fino a 19 grammi.

L’invio di email richiede infatti l’impiego di un certo quantitativo di energia, così come anche l’uso del computer o dello smartphone per comporre e spedire tale email; inoltre, anche i data center che conservano le nostre email funzionano attraverso un consistente impiego energetico.

“Think before you thank” è lo slogan utilizzato nel report della ricerca. Consiste in un vero e proprio invito ai cittadini britannici a smettere di inviare email solo per ringraziare un collega.

La ricerca è stata in grado di stilare una classifica delle 10 email inutili a cui si potrebbe rinunciare per ridurre la propria impronta di carbonio sul pianeta. La prima posizione della top ten è occupata da “Thank you”, immediatamente seguita da “Thanks”.

Il fatto che questo genere di comunicazione sia superfluo appare ancora più chiaro se pensiamo che assai frequentemente utilizziamo un’email per ringraziare un collega che si trova nel nostro stesso ufficio, e dunque a pochi metri di distanza da noi.

Mike Barners Lee, che nella ricerca ha ricoperto il ruolo di consulente, ha ricordato che nonostante il peso di una singola email possa sembrare insignificante, per riuscire a salvare il pianeta è necessario che quante più persone possibili riescano a rinunciare a qualcosa di non necessario, come l’invio di un’email di ringraziamento.

L’impatto delle email sul pianeta è noto anche agli organizzatori del World Clean Up Day. La sua importanza è tale da aver portato a dedicare una giornata alla pulizia di email, app e file non necessari dai nostri dispositivi elettronici: il Digital Clean Up Day, che si svolgerà il 20 Marzo 2022.

Ma come possiamo contribuire concretamente a ridurre l’impronta di carbonio delle nostre email?

Ecco alcuni consigli:

  • Elimina le email non necessarie ed evita tu stesso di inviarle;
  • Cancella la tua iscrizione alle newsletter che non ti interessano più;
  • Svuota periodicamente il cestino della tua casella email;
  • Imposta un filtro anti-spam per evitare di ricevere email inutili.
Nessun commento

L'inserimento dei commenti è al momento disabilitato.

[contact-form-7 id="4641" title="Contact Form Newsletter" html_id="wpcf-om-popup-newsletter"]
<div role="form" class="wpcf7" id="wpcf7-f4641-o2" lang="en-US" dir="ltr"> <div class="screen-reader-response"><p role="status" aria-live="polite" aria-atomic="true"></p> <ul></ul></div> <form action="/email-ecofriendly/#wpcf7-f4641-o2" method="post" class="wpcf7-form init wpcf7-acceptance-as-validation" novalidate="novalidate" data-status="init" id="wpcf-om-popup-newsletter"> <div style="display: none;"> <input type="hidden" name="_wpcf7" value="4641" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_version" value="5.3.2" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_locale" value="en_US" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_unit_tag" value="wpcf7-f4641-o2" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_container_post" value="0" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_posted_data_hash" value="" /> </div> <div class="newsletter-subscription-form"><span class="wpcf7-form-control-wrap your-email"><input type="email" name="your-email" value="" size="40" class="wpcf7-form-control wpcf7-text wpcf7-email wpcf7-validates-as-required wpcf7-validates-as-email" id="your-email" aria-required="true" aria-invalid="false" placeholder="E-mail" /></span><input type="submit" value="&#xf105;" class="wpcf7-form-control wpcf7-submit" /></div> <p><label style="font-size: 14px;" class="newsletter-privacy"><span class="wpcf7-form-control-wrap accept-privacy"><span class="wpcf7-form-control wpcf7-acceptance"><span class="wpcf7-list-item"><label><input type="checkbox" name="accept-privacy" value="1" aria-invalid="false" /><span class="wpcf7-list-item-label">Ho letto e accetto l'<a href="/privacy-policy">informativa sulla privacy</a>.</span></label></span></span></span></label></p> <div class="wpcf7-response-output" aria-hidden="true"></div></form></div>
['om' + campaignSlug]
['om' + campaignSlug]