Progetti

Veracura ha come principale obiettivo quello di generare risorse economiche utili allo sviluppo internazionale dei suoi progetti, dedicati al benessere delle persone e del pianeta. Partendo da Roma, Veracurà farà in modo di sviluppare le sue iniziative a livello internazionale, con particolare attenzione al territorio Italiano, al Sud Ameirca, all’Africa e ai Balcani.

Al centro dei progetti di Veracura ci sono le persone, i territori e le comunità; le piante e gli animali vittima di violenza e in via d’estinzione; gli oceani e gli ecosistemi marini.

META è una visione con una missione: attivare e connettere comunità di ragazze e ragazzi, sia in Italia che all’estero, per cambiare in meglio il futuro, contribuendo in modo costruttivo al bene comune.

“Abbiamo immaginato META come un viaggio che inizia da Roma e guarda al mondo, composto da percorsi educativi, formativi e d’intrattenimento multi-disciplinari, completamente gratuiti e a numero chiuso, base su cui poggiare la successiva realizzazione di progetti di innovazione sociale e di rigenerazione territoriale. Come strumenti principali utilizzeremo logiche ecosistemiche, di capacity building, di human-centered design e di valorizzazione dei sistemi locali.” È con queste parole che Andrea Schiavoni, tra i fondatori e Presidente Esecutivo di Veracura Trust Onlus, descrive la genesi e gli obiettivi di META, una delle prime iniziative di Veracura, pensata per innescare processi di trasformazione sociale a vocazione locale, capaci di generare valore per l’intera collettività, con obiettivi sostenibili, replicabili e scalabili.

È proprio nell’idea di ecosistema la vera forza di META, un progetto che intende diventare un laboratorio permanente creativo e multidisciplinare su scala globale, per generare comunità di ragazze e ragazzi da formare e rendere connesse con esperienze analoghe in Italia e all’estero. Un lavoro volto alla preparazione di persone capaci di dialogare tra di loro e con contesti diversi, per incentivare l’attivazione di percorsi di partecipazione e autocostruzione, coinvolgendo istituzioni, enti no profit, aziende, professionisti, artisti, cittadini e soggetti attivi sui vari territori.

Il Territorio

META nasce a Roma, e il Municipio XIV, caratterizzato da un forte dinamismo culturale, sociale, urbano e ambientale, è la prima area metropolitana di attivazione. La prima casa del progetto è IntersosLab, situato nel cuore del quatiere Ottavia, e nuovo polo di formazione professionale accreditato che fornisce servizi di orientamento lavorativo e di supporto psicosociale alla popolazione locale.

The Best is Yet to Come

The Best is Yet To Come è il titolo dell’iniziativa pilota. Un percorso intelligente, modulabile e altamente fruibile, con moduli compresi tra le 3 e le 200 ore, capaci di generare un totale di più di 500 ore di attività formative e laboratoriali basate sul modello del learning by doing, completamente gratuite.
Alla base dei percorsi formativi, organizzati da organizzazioni e professionisti di rilievo internazionale, ci sono i beni culturali, lo sport, la musica, il rapporto con la natura, l’agricoltura sostenibile e rigenerativa, l’auto-costruzione, i media, il broadcasting e podcasting, la fotografia, il digital marketing, la gamification, il graphic design, l’auto imprenditoria, il video-making, l’internazionalità, il crowdfunding e tanto altro. Scarica qui il programma

META Coprogettazione

Lo stato del progetto

La prima fase del progetto, iniziata a fine aprile 2021, si è conclusa il 30 giugno.

La seconda fase di META, iniziata il 1° luglio 2021, consiste nella co-progettazione di interventi concreti di rigenerazione territoriale e sociale sul territorio di Ottavia.

Le classi, dopo un lungo periodo di aule virtuali, potranno finalmente incontrarsi e svolgere questa parte del progetto completamente in presenza.

Suddivise in 2 gruppi, uno PEOPLE e uno PLANET, e guidate da Ashoka, Veracura, IntersosLab e altri partner, i gruppi svilupperanno 2 progetti rigenerativi comunicanti, uno a favore delle persone e uno dedicato all’ambiente.

I progetti dovranno essere presentati entro il 15 luglio 2021, con l’obiettivo di essere realizzati entro fine novembre, momento in cui saranno presentati al territorio e alla sua comunità.

E poi? Una volta realizzati entrambi i progetti, quello che risulterà più coerente con le linee guida proposte durante la prima fase, più sostenibile, scalabile e replicabile, vincerà il META Shaper Award, premio condiviso con i Global Shapers, il gruppo giovanile del World Economic Forum. Una giuria internazionale, composta da personalità provenienti da Bogotà, Nairobi, Belgrado, Milano e Catania, ne verificherà infatti la coerenza e l’efficacia.

[contact-form-7 id="4641" title="Contact Form Newsletter" html_id="wpcf-om-popup-newsletter"]
<div role="form" class="wpcf7" id="wpcf7-f4641-o2" lang="en-US" dir="ltr"> <div class="screen-reader-response"><p role="status" aria-live="polite" aria-atomic="true"></p> <ul></ul></div> <form action="/progetti-meta/#wpcf7-f4641-o2" method="post" class="wpcf7-form init wpcf7-acceptance-as-validation" novalidate="novalidate" data-status="init" id="wpcf-om-popup-newsletter"> <div style="display: none;"> <input type="hidden" name="_wpcf7" value="4641" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_version" value="5.3.2" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_locale" value="en_US" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_unit_tag" value="wpcf7-f4641-o2" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_container_post" value="0" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_posted_data_hash" value="" /> </div> <div class="newsletter-subscription-form"><span class="wpcf7-form-control-wrap your-email"><input type="email" name="your-email" value="" size="40" class="wpcf7-form-control wpcf7-text wpcf7-email wpcf7-validates-as-required wpcf7-validates-as-email" id="your-email" aria-required="true" aria-invalid="false" placeholder="E-mail" /></span><input type="submit" value="&#xf105;" class="wpcf7-form-control wpcf7-submit" /></div> <p><label style="font-size: 14px;" class="newsletter-privacy"><span class="wpcf7-form-control-wrap accept-privacy"><span class="wpcf7-form-control wpcf7-acceptance"><span class="wpcf7-list-item"><label><input type="checkbox" name="accept-privacy" value="1" aria-invalid="false" /><span class="wpcf7-list-item-label">Ho letto e accetto l'<a href="/privacy-policy">informativa sulla privacy</a>.</span></label></span></span></span></label></p> <div class="wpcf7-response-output" aria-hidden="true"></div></form></div>
['om' + campaignSlug]
['om' + campaignSlug]