Plogging

Plogging: l’attività fisica che coniuga sport e cura per l’ambiente

Forse non lo sapevate, ma dal 2016 esiste una nuova disciplina sportiva che può aiutarvi a rimanere in forma e a ripulire l’ambiente.

Si chiama “plogging” e nasce dall’idea del cittadino svedese Erik Ahlström. Trasferitosi da un piccolo paesino alla grande Stoccolma, mentre andava al lavoro in bici, Ahlström ha iniziato a notare quanta spazzatura sporcasse le strade della città.
Ripulire la strada che percorreva quotidianamente a Stoccolma è diventato parte della sua quotidianità, e in seguito parte del suo work out.
La parola “plogging” nasce infatti dall’unione di due parole: la parola svedese “plocka upp”, ovvero “raccogliere”, e la parola inglese “jogging”.

Questa nuova attività sportiva è diventata sempre più popolare in Svezia, soprattutto grazie ad alcuni eventi dedicati agli amanti del running e ad iniziative eco-friendly. Ben presto, però, si è diffusa anche al di fuori della Svezia grazie alla popolarità acquisita sui social network, in particolare su Instagram.

Oggi sono più di 40 i Paesi in cui si pratica il plogging, inclusa l’Italia!
A Livigno, fino al 26 settembre 2021, si potrà richiedere un kit per il plogging in alcune strutture che hanno deciso di aderire a questo progetto. Il kit è composto da zaino, guanti e pinza. Al termine di questa iniziativa è prevista un’estrazione per premiare gli ospiti che hanno deciso di contribuire a mantenere pulito l’ambiente con il plogging.

La forza del plogging sta certamente nella sua semplicità. È un’attività che possono fare tutti, che fa bene a sé stessi e all’ambiente, che non richiede particolari capacità sportive e che permette anche di conoscere nuove persone grazie alle numerose communities che si stanno formando attorno a questo sport.

Inoltre, come afferma lo stesso Ahlström, il plogging permette di bruciare più calorie rispetto al semplice jogging: mentre con mezz’ora di jogging si consumano circa 235 calorie, i movimenti richiesti dal plogging per raccogliere i rifiuti ne consumano fino a 288.

Nessun commento

L'inserimento dei commenti è al momento disabilitato.

[contact-form-7 id="4641" title="Contact Form Newsletter" html_id="wpcf-om-popup-newsletter"]
<div role="form" class="wpcf7" id="wpcf7-f4641-o2" lang="en-US" dir="ltr"> <div class="screen-reader-response"><p role="status" aria-live="polite" aria-atomic="true"></p> <ul></ul></div> <form action="/plogging/#wpcf7-f4641-o2" method="post" class="wpcf7-form init wpcf7-acceptance-as-validation" novalidate="novalidate" data-status="init" id="wpcf-om-popup-newsletter"> <div style="display: none;"> <input type="hidden" name="_wpcf7" value="4641" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_version" value="5.3.2" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_locale" value="en_US" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_unit_tag" value="wpcf7-f4641-o2" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_container_post" value="0" /> <input type="hidden" name="_wpcf7_posted_data_hash" value="" /> </div> <div class="newsletter-subscription-form"><span class="wpcf7-form-control-wrap your-email"><input type="email" name="your-email" value="" size="40" class="wpcf7-form-control wpcf7-text wpcf7-email wpcf7-validates-as-required wpcf7-validates-as-email" id="your-email" aria-required="true" aria-invalid="false" placeholder="E-mail" /></span><input type="submit" value="&#xf105;" class="wpcf7-form-control wpcf7-submit" /></div> <p><label style="font-size: 14px;" class="newsletter-privacy"><span class="wpcf7-form-control-wrap accept-privacy"><span class="wpcf7-form-control wpcf7-acceptance"><span class="wpcf7-list-item"><label><input type="checkbox" name="accept-privacy" value="1" aria-invalid="false" /><span class="wpcf7-list-item-label">Ho letto e accetto l'<a href="/privacy-policy">informativa sulla privacy</a>.</span></label></span></span></span></label></p> <div class="wpcf7-response-output" aria-hidden="true"></div></form></div>
['om' + campaignSlug]
['om' + campaignSlug]